All posts in La novella della buonanotte

f787

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: L’ULTIMA NOVELLA!

Decima giornata, decima novella: “La sottopone il bieco marito a un calvario davvero inaudito. Poi che ha patito grandi dolori le vengon resi tutti gli onori”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi. Si chiude con […]

f772

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: SALADINO, AMICO GENUINO

Decima giornata, nona novella: “Due fanno a gara di cortesia: prima Torello, in quel di Pavia, poi Saladin: lo fa prigioniero e infin ricambia da amico vero”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

f756

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: MA LA MOGLIE SARÀ D’ACCORDO?

Decima giornata, ottava novella: “Gisippo cede in segreto la moglie all’amico Tito che ne è innamorato. Tito offrirà la sua vita per salvare quella dell’amico”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

f749

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: TOO MUCH LOVE WILL KILL YOU

Decima giornata, settima novella: “Un re conforta una giovane popolana che s’è ammalata per il troppo amore che nutre per lui e la dà in moglie con grande onore”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

f743

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: GINEVRA LA BELLA E ISOTTA LA BIONDA

Decima giornata, sesta novella: “Diimostrando di saper vincere perfino su sé stesso, Re Carlo seda la sua passione per due giovinette, le fa sposare con onore”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

f738

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: LE PROMESSE VAN MANTENUTE

Decima giornata, quinta novella: “Il marito è un uom liberale, chi ne ama la moglie è leale. Rinuncia dunque al premio promesso, e il negromante farà lo stesso”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

f731

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: LA SPOSA CADAVERE

Decima giornata, quarta novella: “L’han sepolta. Per fatalità non è morta e vien riesumata: dall’uom che ancor viva l’ha amata, ma al marito, alla fin, la ridà”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

f724

LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: SOLO GLI SCIOCCHI NON CAMBIANO IDEA

Decima giornata, terza novella: “Invidia quell’uom liberale a un punto tal che lo vorrebbe morto. Ma quand’è lì e gli può far del male capisce proprio d’aver torto”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

1 2 3 13