All posts in Folia

Federico da Montefeltro e il figlio Guidobaldo in un dipinto di Pedro Berruguete.

LA CITTA’ IDEALE A URBINO

Orchestrata attorno al dipinto noto come Città Ideale, conservato nella Galleria Nazionale delle Marche e considerato uno dei più affascinanti enigmi del Rinascimento italiano, una bella mostra dallo stesso titolo, curata da Lorenza Mochi Onori e Vittoria Garibaldi e visitabile nel Palazzo Ducale di Urbino fino all’8 luglio 2012, si propone di dimostrare come la celebre tavola rappresenti il compendio della civiltà rinascimentale fiorita a Urbino e nel Montefeltro, nella seconda metà del Quattrocento, ad opera di Federico da Montefeltro.

FoliaMagazine 24 Libri Bestiario Getty

UN SAGGIO SUL NORTHUMBERLAND BESTIARY

A qualche anno dalla clamorosa acquisizione da parte del Getty Museum, il Northumberland Bestiary è stato oggetto di recente di un esauriente saggio di Cynthia White, docente di filologia classica all’University of Arizona di Tucson, che con mano sicura ci guida nei meandri della tradizione testuale e iconografica dei bestiari medievali.

FoliaMagazine 14 Biblioteche Librarium

IL NUOVO MUSEO DEL LIBRO DI BRUXELLES

Aggirandosi tra le vetrine di Librarium, il nuovo museo del libro recentemente inaugurato a Bruxelles, chi ama il libro non tarda a rendersi conto che nonostante l’avvento dell’e-book, la storia di questo nostro prezioso, insostituibile compagno cartaceo (o pergamenaceo) è tutt’altro che conclusa.

Il frontespizio del Mahzor venduto da Christie's per 1850mila euro.

PREZZO RECORD PER UN CODICE EBRAICO

Venerdì 11 maggio 2012, a Parigi, durante l’asta Christie’s di Importants livres anciens,livres d’artistes et manuscrits, un libro di preghiere ebraico (Mahzor), realizzato a Firenze nella seconda metà del Quattrocento, ha battuto tutti i primati d’asta per un codice ebraico, partendo da una base di 400-600mila euro e passando di mano, dopo un’accesa gara tra nove contendenti, per la cifra record di 1.850mila euro.

Investitura del duca Francesco I da parte dell’imperatore Ferdinando II. 10 novembre 1629. Modena, Archivio di Stato, Archivio Segreto Estense, Casa e Stato, cass. 36.

I 150 ANNI DELL’ARCHIVIO DI STATO DI MODENA

Da un secolo e mezzo custode di oltre tredici secoli di storia, l’Archivio di Stato di Modena è uno dei 103 istituti archivistici dello Stato presenti sul territorio nazionale, scrigni di saperi troppo spesso dimenticati o ancora tutti da scoprire.

La copertina del secondo numero di “inBUB”.

PAGINE D’ARTE, STORIA E CULTURA A BOLOGNA

Lieto evento, nella città felsinea, dove ad “Arte a Bologna” si è affiancata di recente una nuova testata di carattere scientifico, legata a un’istituzione cittadina tra le più ricche di affascinanti codici miniati: la Biblioteca Universitaria. Così, grazie all’intraprendenza di Biancastella Antonino, dinamica direttrice della biblioteca, è nata presso Minerva Edizioni “inBUB”.

FoliaMagazine 15 Libri Bilotta 1

UN SAGGIO SUI PRIMI MANOSCRITTI DELLA CURIA PONTIFICIA

Coraggio, tenacia, ampiezza e varietà di approcci e di prospettive storico-critiche. Queste le doti con cui Maria Alessandra Bilotta è pervenuta, dopo oltre dieci anni di ricerche, a formulare una prima ma già matura e complessiva ricognizione del materiale testuale, grafico e codicologico realizzato ad uso della Curia nei secoli centrali del Medioevo.

La Carta Náutica di Gabriel de Vallseca riprodotta da Lumenartis in 950 copie numerate.

PUBBLICATA LA CARTA NAUTICA DI GABRIEL DE VALLSECA

Una celebre coppia ospite di Maiorca, George Sand e Fryderyk Chopin. Un calamaio pieno di inchiostro. E una bellissima carta nautica, squadernata davanti ai loro occhi nel 1838 nella biblioteca del conte di Montegro, dove tutti sbiancano dal terrore quando il prezioso portolano, bloccato sul tavolo dal micidiale ordigno, si arrotola improvvisamente rischiando di subire danni irreparabili. Per fortuna il calamaio rotola lontano e la carta, oggi conservata presso il Museu Marítim di Barcellona, sopravvive integra fino al recente, provvidenziale intervento di riproduzione facsimilare promosso dalla Lumenartis di Barcellona.

1 40 41 42 43