A BAMBERGA PER IL DUOMO E L’APOCALISSE

EVENTI

A BAMBERGA PER IL DUOMO E L’APOCALISSE

Il millenario del Duomo di Bamberga, fondato nel 1012 dall’imperatore Enrico II, è l’occasione ideale non solo per visitare questo antico centro della Franconia superiore, ma anche per ammirare il più celebre codice miniato legato alle memorie della città: la sontuosa Apocalisse realizzata nello scriptorium dell’isola di Reichenau, unico esemplare della miniatura ottoniana dedicato a questo tema. Poco lontano dal Duomo e dal Museo Diocesano, che ospita in questi giorni una splendida mostra dedicata all’importante anniversario, si trova infatti la Staatsbibliothek, dove un’altra mostra di particolare rilievo, allestita in collaborazione con la Bayerische Staatsbibliothek di Monaco, presenta i preziosi omaggi “pergamenacei” offerti dall’imperatore al capitolo della sua cattedrale. Un sostanzioso nucleo di pregevoli manoscritti miniati, consultabile on-line sul sito www.kaiser-heinrich-bibliothek.de e di cui fa parte appunto la splendida Apocalisse: un volume di 106 fogli con 57 grandi miniature su fondo oro e 103 iniziali dorate, concepito con ogni probabilità intorno al 1000-1020, durante il regno di Ottone III, ma completato sotto il suo successore EnricoII, forse effigiato al f. 59v con lo scettro e il globo imperiale mentre viene incoronato dai santi Pietro e Paolo, patroni di Bamberga. Non stupisce dunque che questo splendido manoscritto, con la sua mirabile fusione di elementi della tradizione classica, bizantina e germanica, sia stato inserito nel 2003 – con altri esemplari non meno pregevoli della miniatura ottoniana usciti dalla Scuola di Reichenau – nello speciale registro dell’Unesco denominato Memory of the World, dedicato alla tutela delle memorie, dei documenti e dei cimeli membranacei, cartacei, fotografici e sonori del genere umano.

Eventi: Dem Himmel entgegen. 1000 Jahre Kaiserdom Bamberg 1012-2012 / Schatz für die Ewigkeit. Buchstiftungen Kaiser Heinrichs II. für seinen Dom

Dove: Bamberga, Diözesanmuseum / Bamberga, Staatsbibliothek

Quando: fino al 31 ottobre 2012 / fino all’11 agosto 2012

Info: www.bamberg.info– tourist-info@bamberg.infowww.kaiser-heinrich-bibliothek.de

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *