CONSIGLI DAL MEDIOEVO: IL NAPELLO

“Il napello è un’erba dal veleno pernicioso: esso distrugge chi lo beve. La dose più alta tollerabile è di mezza dracma, ma porta a morte anche meno. In realtà il napello è un animale che dà il nome alla pianta e che vive tra le sue radici come un topo.

Dal codice “Historia Plantarum”, fine XIV secolo

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *