CONSIGLI DAL MEDIOEVO: LA VALERIANA

“Le radici della valeriana si conservano per tre anni con molta e grande efficacia. Contro la stranguria e la disuria si dà il vino del suo decotto. L’erba stessa cotta nel vino e applicata provoca l’urina e favorisce la digestione.”

Dal codice “Historia Plantarum”, fine XIV secolo

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *