LA VENDETTA DI VULCANO

“Marte e Venere sorpresi da Vulcano”, miniatura tratta da ‘Le roman de la rose’ (fine XV secolo), Bodleian Library, Oxford.
Venere, moglie di Vulcano, si innamora di Marte e con lui tradisce il marito nella propria camera nuziale. Il Sole scopre l’adulterio e lo rivela subito a Vulcano. Questi, infuriatosi, si vendica costruendo una rete invisibile, da legare attorno al letto disonorato. Così i due amanti, colti in flagrante durante il loro incontro furtivo, vengono intrappolati nella rete. Vulcano, per dar risalto alla sua vendetta, chiama tutti gli dei a raccolta per essere testimoni del fatto. Libererà poi i due amanti solo grazie all’intercessione di Nettuno.

Questo post fa parte della rubrica “Love story” → https://goo.gl/QLV5w
#amore #love #manoscritto #manuscript

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *