LE COMMEDIE DI PUBLIO TERENZIO

Publius_Terencius_Afer_Comoediae_[comédies_[...]_btv1b8458135g

Miniatura tratta dal manoscritto “Le commedie di Publio Terenzio Afro”, ms. 664, c. 73v, XV secolo, Biblioteca Nazionale di Francia, Parigi.

 

Illumination from the manuscript “Publius Terencius Afer Comediae”, ms. 664, c. 73v, 15th century, National Library of France, Paris.

 

Publio Terenzio Afro fu uno dei più importanti commediografi latini, attivo a Roma dal 166 a.C. al 160 a.C., che scrisse 6 commedie, seguendo gli esempi della commedia greca. Le sue opere erano caratterizzate dalla contaminatio: all’interno di una stessa commedia erano presenti personaggi provenienti da altri testi, di origine greca.

Le sue opere appartengono al periodo neoclassico e il loro lessico possiede allo stesso tempo raffinatezza e semplicità.

 

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *