RICOSTRUITE ON-LINE TRE BIBLIOTECHE REALI

Avviata nel gennaio del 2010, si è conclusa nel mese di giugno 2012 la campagna informatica di Europeana Regia, un progetto finanziato dalla Commissione Europea allo scopo di riunire virtualmente in forma digitale, grazie alla collaborazione con alcune tra le principali biblioteche europee, le collezioni librarie di tre grandi casate regnanti tra il Medioevo e il Rinascimento, raccolte in epoche diverse da principi, sovrani e imperatori passati alla storia non solo per le loro virtù politiche, ma anche per la loro passione per i bei libri: la Bibliotheca Carolina (VIII e IX secolo), la biblioteca di Carlo V di Francia e della sua famiglia (XIV secolo) e le raccolte degli Aragonesi, sovrani del Regno di Napoli (secoli XV e XVI). Diventa così possibile consultare on-line numerosi codici di sangue blu, riferibili alle tre casate, dispersi tra la Bibliothèque nationale de France, la Bayerische Staatsbibliothek di Monaco di Baviera, la Biblioteca Històrica dell’Università di Valencia, la Herzog August Bibliothek di Wolfenbüttel e la Bibliothèque royale de Belgique di Bruxelles.

Il sito

www.europeana.eu

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *