settembre Miniatura “Settembre” tratta dal manoscritto “Les Très riches heures du Duc de Berry”, ms. 65, c. 9v, 1411-1416, Museo Condé, Chantilly.   Illumination “September” from the manuscript “Les Très riches heures du Duc de Berry”, ms. 65, c.9v, 1411-1416, Condé Museum, Chantilly.   In questa immagine è raffigurato uno spaccato straordinario della società del tempo, attraverso la dettagliata rappresentazione dei contadini, degli abiti dell’epoca e dei lavori agricoli, scanditi dai cicli della natura e dall’alternarsi delle stagioni. Come in tutte le miniature dei calendari presenti nei libri d’ore, nella carta del Très Riches Heures dedicata a settembre sono raffigurate le iconografie più significative associate al mese, come la vendemmia e la preparazione del vino, e i segni zodiacali corrispondenti, la Vergine e la Bilancia. In particolare in questa scena i contadini sono intenti a raccogliere l’uva, trasportata poi con carri e asini. Sullo sfondo si distingue il fiabesco Château de Saumur, uno dei castelli della Loira, dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2000.
Post consigliati
0 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *