TUTTI A MILANO PER LEGGERE CON LEONARDO

Nasce nel segno di Leonardo, la prima fiera internazionale del libro di Milano, aperta al Parco delle Esposizioni di Novegro dal 26 al 29 ottobre 2012. E non potrebbe essere altrimenti, visto che il tema conduttore è Scienza e Tecnologia: dall’origine del Cosmo alle nuove frontiere dell’intelligenza artificiale. Un tema in cui al centro, come snodo cruciale tra Medioevo e mondo moderno, si colloca il genio di Vinci e il suo Codice Atlantico, presente in Fiera grazie a un volume De Agostini che illustra i cento disegni più belli. L’ambizione della Fiera, con i suoi 220 espositori, non è certo quella di competere con altre, più titolate kermesse, da Francoforte a Parigi, da Londra a Torino. Ma è tuttavia encomiabile il desiderio di riportare nel capoluogo lombardo, già sede negli anni Cinquanta di un primo embrione di fiera del libro poi abbandonato negli anni tumultuosi del boom economico, una manifestazione che facendo tesoro di altre, più titolate esperienze, metta al centro il pubblico, gli interventi, i personaggi, gli eventi live, gli ospiti eccellenti, le presentazioni di strenne e novità di ogni genere, insomma il mercato di un prodotto che a Milano ha avuto storicamente le sue radici e il suo pulsante cuore creativo, organizzativo e industriale. Insomma, tutti a Milano per le ultime novità editoriali, con ingresso a 6 euro e un servizio di autobus navetta in partenza dalla Stazione Centrale.

La fiera: Milano Book Fair. Credere. Creare. Condividere.

Dove: Milano, Linate Aeroporto, Parco Esposizioni Novegro.

Quando: 26-29 ottobre 2012, ore 10.00 – 21.00.

Il sito: www.milanobookfair.com

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *