VALTURIO E SAN GALLO SU ALUMINA

Sono Roberto Valturio e san Gallo i protagonisti del numero 38 di Alumina. Pagine miniate (www.alumina.it), la rivista dedicata alla mondo della miniatura edita da quasi dieci anni da Vittoria de Buzzaccarini e diretta da Gianfranco Malafarina. Due personaggi ben diversi, ma entrambi legati alla miniatura, perché al Valturio si deve il codice bellico De re militari, di cui Ulrike Bauer-Eberhardt presenta la splendida redazione a colori della Bayerische Staatsbibliothek di Monaco, mentre il santo eremita di origine irlandese, approdato quattordici secoli fa sulle sponde del Lago di Costanza per fondarvi il suo cenobio, viene ricordato nella bellissima biblioteca barocca dell’abbazia con una mostra che presenta codici, incunaboli e libri a stampa dedicati al suo arrivo nell’odierno territorio elvetico e alle origini del celebre insediamento monastico. Accanto a questi spunti legati a biblioteche transalpine, articoli sul miniatore Ferrer Bassa, i capolavori miniati della Biblioteca Augusta di Perugia, i 150 anni dell’Archivio di Stato di Modena, gli album dell’imperatore moghul Shah Jahan e la segnalazione di un’altra bella mostra, aperta fino al 20 ottobre alla Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze, dedicata ai Libri d’Ore donati da Lorenzo de’ Medici alle figlie Luisa, Lucrezia e Maddalena in occasione delle loro nozze (www.magnificitre.it).

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *