L’ALBERO ROVESCIATO

Illustrazione tratta da ‘Speculum humanae salvationis’ (1470-1480), Bibliothèque municipale, Marsiglia.

L’immagine dell’albero rovesciato è un simbolo presente in molte culture, dal buddismo alla cabala ebraica. Anche Platone ricorre a questa immagine,  descrivendo l’uomo come un albero capovolto con le radici protese verso il cielo e i rami verso la terra. L’albero capovolto si trova anche nel Purgatorio di Dante: in tal caso si tratta dell’immagine riflessa e rovesciata dell’Albero della Vita, di cui le anime del Purgatorio hanno fame e sete ma di cui non possono aver parte e su cui non possono salire.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *