CONSIGLI DAL MEDIOEVO: L’URINA

Historia Plantarum

“L’urina è l’acquosità del sangue che dal sangue viene naturalmente separata. L’urina umana vecchia cura medicando la forfora del capo, sana la putredine dei genitali e le pustole delle orecchie. L’urina bevuta del fanciullo imberbe cura chi fa fatica a respirare. Cotta con il miele in un vaso di bronzo e spalmata, guarisce le gengive.”

Dal codice “Historia Plantarum”, fine XIV secolo → https://bit.ly/HistoriaPlantarum

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *