LE VITE DEI SANTI: DALLA TRADIZIONE ORALE AI MANOSCRITTI

Légende_dorée_Jacques_de_Voragine_[...]_btv1b8425999d

Miniatura tratta dal manoscritto “Legenda Aurea” di Jacopo (o Giacomo) da Varazze (o da Varagine), ms. Français 245, c. 206r, XV secolo, Biblioteca Nazionale di Francia, Parigi.

 

Illumination from the manuscript “Golden Legend”, di Jacobus de Voragine, ms. Français 245, c. 206r, 15th century, National Library of France, Paris.

 

La Legenda Aurea fu redatta all’incirca tra il 1260 ed il 1298 dal frate e vescovo di Genova Jacopo da Varazze. Si tratta di una raccolta dedicata alle di vite dei santi, ricchissima di iconografie religiose e simbologie. L’opera fu ben presto tradotta anche in volgare ed ebbe una grandissima diffusione e un’ampia influenza culturale, che però si esaurì nel corso dei secoli, via via che si affermavano gli studi filologici, che consideravano negativamente un testo basato su fonti principalmente orali, per definizione non verificabili.

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *