LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: DALLA LETIZIA AL LETAME

Ottava giornata, nona novella: "Un medico credulone, ruffiano e superbo, tenta di entrare in una fantomatica lieta brigata ma finisce scaricato in un letamaio".  Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.
Post consigliati
0 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *