LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: LA SPOSA CADAVERE


Decima giornata, quarta novella: “L’han sepolta. Per fatalità non è morta e vien riesumata: dall’uom che ancor viva l’ha amata, ma al marito, alla fin, la ridà”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *