LA NOVELLA DELLA BUONANOTTE: MOLTO INCINTO


Nona giornata, terza novella: “Per depredarlo e gozzovigliare d’essere in cinta gli fan pensare. Una trovata ben remunerata: il gonzo paga una bella mangiata”. Miniatura tratta dal ‘Decameron’ (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *