OGGI È VENERDÌ SANTO

Pinturicchio, “Crocifissione”, miniatura tratta dal foglio sciolto MS. Barb. lat. 614 (inizi 1500), Biblioteca Apostolica Vaticana.

In questo suggestivo foglio raffigurante la Crocifissione si ritrovano tutte le qualità dell’arte di Pinturicchio: i dettagli preziosi, il motivo a grottesche della cornice, la delicata e toccante umanità delle figure. Tipici del pittore umbro sono anche i numerosi elementi simbolici (come l’arcobaleno e il sole che sorge), i decori delle vesti di Maria e San Giovanni che rilucono di fini dorature e la fantasiosa città sullo sfondo, da cui spuntano elaborate torri cuspidate e un monumento molto simile al Pantheon romano. Stupefacente, infine, è il pulviscolo d’oro che avvolge gli astanti e lo sfondo, che conferisce alla scena un’elegiaca atmosfera di morbida malinconia.

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *