QUANDO ALL’ESTERO NON SI INCONTRAVANO SOLO ITALIANI

Il 15 settembre 1254 nasceva a Venezia (o secondo altre fonti a Curzola) il primo grande viaggiatore del medioevo: Marco Polo. Da giovane accompagnò il padre e lo zio nella grande ambasceria presso il gran Kublai Khan, partendo così per un lungo viaggio attraverso l’Asia e arrivando fino a Pechino. Tornò a Venezia venticinque anni dopo.

Ripercorriamo il suo viaggio con alcune spettacolari miniature tratte dal Livre de Merveilles (fine XIV secolo, Bibliothèque nationale de France), che arricchisce la cronaca di viaggio de Il Milione con elementi mitici e leggendari…

Gli abitanti cinocefali di Nicobar

La raccolta del pepe a Coilun

Il liocorno e gli animali di Ely
L’isola delle donne e l’isola degli uomini
Gli abitanti antropofagi di Sumatra
Gli abitanti di Angamanam
Gli abitanti di Bargu
Gli animali della Birmania
I dragoni di Yunnan
I grifoni del Madagascar
I mercanti sul Fiume Giallo
Il palazzo del Gran Khan a Kambaluc (Pechino)
Kublai Khan e la caccia al falcone
La città di Qinsay (Cina del Sud)
L’incoronazione di Gengis Khan

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *