SAN SIMONE ZELOTA E SAN GIUDA TADDEO

San Simone e San Giuda

Il giorno 28 ottobre il calendario cristiano ricorda i santi Simone (detto lo Zelota) e Giuda Taddeo Apostoli. Secondo la tradizione, i due, fra gli Apostoli forse più sconosciuti, subirono insieme il martirio; giunti in Persia per annunciare il Vangelo, i santi sarebbero stati attaccati dalla folla in seguito alla distruzione del Tempio del Sole nella città di Suanir. Quando a Simone e Giuda venne chiesto di offrire un sacrificio agli idoli pagani del tempio, infatti, i due si rifiutarono e cacciarono da essi i demoni che vi soggiornavano: fu allora che il popolo, aizzato contro di loro dai sacerdoti pagani, li martirizzò. L’iconografia accosterà spesso San Simone e San Giuda rispettivamente ad una sega ed una lancia o ascia, strumenti con cui i due Apostoli, secondo la tradizione, furono uccisi.

 

“San Simone e San Giuda”, miniatura tratta dal “Graduale ad uso dell’Abbazia di Nostra Signora di Fontevrault”, ms. 0002, c. 198v, Bibliothèque Municipale, Limoges.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *