VIAGGIO IN ITALIA: LA LIBRERIA PICCOLOMINI NEL DUOMO DI SIENA

Fantini e cavalli hanno già ricevuto la benedizione e il corteo sta per raggiungere Piazza del Campo: tutto è pronto per il Palio dell’Assunta. Siamo a Siena, protagonista del “Viaggio in Italia” di questo weekend. Per l’occasione, apriamo le porte a uno dei monumenti più raffinati del Rinascimento: la Libreria Piccolomini.

Tutte le immagini sono tratte da La Libreria Piccolomini nel Duomo di Siena (Franco Cosimo Panini Editore, collana “Mirabilia Italiae”).

Enea Silvio Piccolomini, papa con il nome di Pio II, è stato un pontefice dalla personalità sfaccettata e complessa, intellettuale vivace celebrato anche come letterato e storiografo. Alla sua memoria, il nipote cardinale Francesco Todeschini Piccolomini volle dedicare una biblioteca destinata a custodire i tesori letterari della famiglia, che prese la forma di un sontuoso ambiente di rappresentanza che si apre, incorniciato da un ricco prospetto marmoreo, sul fianco del Duomo di Siena.
La Libreria non ospitò mai i volumi della famiglia Piccolomini, ma al suo interno si conserva ugualmente un tesoro artistico senza pari: sulle pareti Pinturicchio dipinse, in dieci scene ad affresco di eccezionale qualità pittorica, altrettanti episodi della vita di Pio II, prima e dopo la sua elezione al soglio pontificio, in un perfetto equilibrio tra il dotto umanista e il sommo pontefice.

 

Commenti

commenti

One Comment

  1. 4 febbraio 2014 at 23:24 · Rispondi

    EXPECTACULAR TRABAJO Y ESFUERZO ! difundir y registrar , parte de la Historia de la Humanidad. Gracias

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *