All posts in Consigli dal medioevo

Lupino

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: IL LUPINO

“La farina di lupini, se impiastricciata, arresta le macchie scure, i lividi maligni, le pustole del corpo. Lessata molto bene con acqua piovana schiarisce la pelle. Cotta con chameleone nero cura la scabbia dei quadrupedi.” Dal codice “Historia Plantarum”, fine […]

Gelso

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: IL GELSO

“Ysaac dice che i frutti del gelso si presentano sotto due aspetti: acerbi o maturi. Se si cuociono con il vino si fanno i gargarismi e giovano all’ugola contro gli umori che scendono in gola”. Dal codice “Historia Plantarum”, fine XIV […]

Sticados

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: LO STICADOS

“Lo sticados è un’erba nota anche come barba di Giove e alcibiade. Avicenna ritiene che i benefici e le proprietà siano risolutivi e sottigliativi per la sua amarezza. Conforta il corpo e le viscere. Impedisce la putrefazione all’interno delle giunture.” Dal codice “Historia […]

Cardamomo

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: IL CARDAMOMO

“Il cardamomo è il frutto di un certo albero o piuttosto il seme di alberi che producono i frutti in primavera. È di colore rossastro biancheggiante e peloso. Si ritiene che uccida i vermi lombricoidi, guarisca ed elimini con energia la […]

Oleandro

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: L’OLEANDRO

“L’oleandro è un’erba o un frutice che Dioscoride chiama nereo o nereon o rhododendro. Gode di virtù mortifera. Infatti mangiata dagli animali porta a morte, ma è un rimedio per l’uomo, è salutifera soprattutto se bevuta con ruta e vino, giova […]

Psillio

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: LO PSILLIO

“Lo psillio è utile contro la secchezza della lingua nelle febbri acute: si pone il suo seme in un panno sottile, si lega, si infonde nell’acqua e con tale acqua si bagna la lingua, dapprima raschiata con un coltello di […]

Galbano

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: IL GALBANO

“Il galbano ha la virtù di rilassare, di lenire e di dissolvere. Contro la letargia si pone il galbano sui carboni affinché il paziente riceva il fumo”. Dal codice “Historia Plantarum”, fine XIV secolo → https://bit.ly/HistoriaPlantarum

Fagioli

CONSIGLI DAL MEDIOEVO: I FAGIOLI

“I fagioli generano umori flemmatici e grossolani. I bianchi, rispetto ai rossi che sono più umidi, manifestano effetti con maggior forza.La loro erba tritata e applicata è utile contro il dolore degli occhi dovuto a infiammazione”. Dal codice “Historia Plantarum”, […]

1 2 3 4 5 41