Gatto con topo In Italia e altri paesi europei si festeggia oggi, 17 febbraio, la Giornata Nazionale del Gatto. La Giornata è stata promossa a partire dal 1990, quando i lettori della rivista "Tuttogatto" votarono per la data da dedicare al felino: a vincere, per molteplici motivazioni, fu appunto la data del 17 febbraio. Secondo un detto popolare, infatti, febbraio sarebbe "il mese dei gatti e delle streghe"; il numero 17, proprio come i gatti, è inoltre notoriamente considerato essere di malaugurio. Ciò sembra dovuto all'anagramma del numero romano XVII, "VIXI", cioè "ho vissuto": accostata al gatto, animale che si dice abbia sette vite, questa superstizione assume una sfumatura quasi ironica e del tutto positiva. In occasione della Giornata del Gatto, numerose associazioni gattofile organizzano ogni anno progetti ed eventi; Roma e Milano, ad esempio, ospiteranno un vero e proprio festival dedicato ai felini, La Città dei Gatti. Le mostre e gli incontri proposti, che hanno inizio proprio oggi, si protrarranno fino a tutto marzo per un totale di 44 giorni dedicati al fiero animale domestico. Date un'occhiata alla rubrica felina di Folia Magazine, "Caturday Folia", per festeggiare la Giornata Nazionale del Gatto nello spirito medievale!   Miniatura tratta dal "Salterio di Luttrell", ms. Additional 42130, c. 190r, secondo quarto del XIV secolo, British Library, Londra.

Post consigliati
0 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *