GLI STUPEFACENTI POTERI DEL CARADRIO

“Re dormiente con un caradrio appollaiato sul letto”, miniatura tratta dalla ‘Miscellanea teologica di Peraldo’ (metà del XIII secolo), British Library, Londra.
Il caradrio (noto anche come caladrio o calandro) è un uccello bianco che, secondo la leggenda, viveva nei giardini reali. Ha la caratteristica unica di espellere feci mentre mangia. Le sue feci si dice abbiano il potere di curare le infiammazioni degli occhi. Inoltre esso aveva la capacità di sapere se una persona era affetta da una malattia mortale o no. In tal caso l’uccello distoglieva lo sguardo dal malato, altrimenti lo fissava e ne assorbiva i malesseri, poi volava verso il sole bruciando in tal modo le malattie raccolte.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *