All posts in Un viaggio infernale

Inferno, Canto XXII. La beffa del dannato

UN VIAGGIO INFERNALE: LA BEFFA DEL DANNATO

Inferno, canto XXII. I due poeti procedono nella bolgia dei barattieri (che in vita usarono le loro cariche pubbliche per arricchirsi) scortati da un manipolo di diavoli. Al centro, un dannato di nome Ciampolo non si immerge in tempo nella pece, […]

Inferno, canto XXI

UN VIAGGIO INFERNALE: UN BAGNO DI PECE BOLLENTE

Inferno, canto XXI. Le anime dei barattieri sono “attuffate” in una nera pece, che il miniatore mostra all’interno di un calderone rivestito di metallo e reso bollente dal fuoco che arde sotto di esso. Mentre Virgilio si reca a parlare […]

035v

UN VIAGGIO INFERNALE: L’ORRIBILE TESTA RITORTA DEGLI INDOVINI

Inferno, Canto XX. Di fronte alle anime della quarta bolgia, lo sgomento di Dante è tale da farlo cedere: la figura degli indovini è “sì torta, che ‘l pianto de li occhi / le natiche bagnava per lo fesso”, come punizione […]

034r

UN VIAGGIO INFERNALE: A TESTA IN GIÙ

Inferno, Canto XIX. Nella terza bolgia sono puniti i simoniaci, conficcati a testa in giù nella pietra livida. Tra questi, un dannato si agita più degli altri: è papa Niccolò III, verso cui Dante si china. L’abbraccio di Virgilio, che solleva […]

032r

UN VIAGGIO INFERNALE: LE MALEBOLGE

Inferno, Canto XVIII. Dante e Virgilio giungono nell’ottavo cerchio, detto Malebolge, dove sono puniti i ruffiani e i seduttori (battuti crudelmente da demoni cornuti) e, nella seconda bolgia, gli adulatori (posti in un fosso e “attuffati in uno sterco”). In quest’ultima […]

030v

UN VIAGGIO INFERNALE: “QUELLA SOZZA IMAGINE DI FRODA”

Inferno, Canto XVII. La creatura emersa dal baratro infernale è Gerione, simbolo della frode: ha infatti il volto benigno “d’uom giusto” e il corpo con “dorso serpentino”. Mentre a sinistra Virgilio parla con Gerione, a destra Dante incontra da solo gli […]

029r

UN VIAGGIO INFERNALE: COSA EMERGERÀ DAL TERRIBILE BARATRO?

Inferno, Canto XVI. Lasciati i tre fiorentini Guerra, Rusticucci e Aldobrandi, i due pellegrini giungono in prossimità di una “ripa scoscesa”, dove l’acqua del Flegetonte precipita con un rimbombo insostenibile. Qui, su invito di Virgilio, Dante si scioglie la corda che […]

027r

UN VIAGGIO INFERNALE: L’INCONTRO CON BRUNETTO LATINI

Inferno, Canto XV. L’incontro che caratterizza il canto – sempre ambientato nel girone dove sono puniti i sodomiti – è quello con Brunetto Latini, maestro di Dante negli anni della giovinezza. Resta inspiegabile la scelta di miniatore di raffigurare il dannato […]

1 2 3 4 5 6