Camilla fugge sopra ad una barca Il 19 dicembre 1997, esattamente venti anni fa, nei cinema di tutto il Nord America uscì quello che sarebbe stato uno dei film di maggior successo di sempre: Titanic di James Cameron. Sebbene in molti avessero ritenuto il progetto eccessivamente ambizioso (per i costi di produzione più alti nella storia del cinema) e ne avessero predetto il flop al botteghino, il film fece registrare altissime vendite e critiche caldamente positive fin dalla sua uscita. Il suo successo fu tale che Titanic restò nelle sale americane per 10 mesi. Titanic ha mantenuto il primato come maggiore incasso nella storia del cinema per dodici anni, venendo sorpassato solamente nel 2010 dal film successivo dello stesso Cameron, Avatar. Ad oggi, inoltre, condivide il record del maggior numero di nomination agli Oscar (quattordici) con Eva contro Eva (1950) e La La Land (2016), così come quello per le effettive vittorie della statuetta (undici) insieme a Ben-Hur (1959) e Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re (2003).   "Camilla fugge in barca", miniatura tratta da una traduzione fiamminga del "Livre de la Cité des Dames" di Christine de Pizan, ms. Additional 20698, c. 64v, 1475, British Library, Londra.
Post consigliati
0 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *