UNA NUOVA GALLERIA D’ARTE ORIENTALE A BOLOGNA

Un ciclo di conferenze dedicate all’arte indiana, tenute dalla studiosa di indologia Elena Preda, ha inaugurato agli inizi di quest’anno, a Bologna, Nelumbo Asian Fine Arts, un nuovo spazio espositivo interamente votato al mondo dell’arte asiatica, ma con un occhio di riguardo per lo straordinario patrimonio artistico di India, Cina e Giappone. Per presentare al pubblico la sua qualitativa selezione di miniature, tessuti, sculture, lacche, xilografie e dipinti, la nuova galleria, che colma un vuoto nell’offerta artistica e antiquaria della città felsinea, ha scelto un angolo suggestivo nel cuore di Bologna, via Arienti, un tempo nota come via Borgo dell’Argento perché ospitava le fornaci per la lavorazione del prezioso metallo. Varcando la porta d’ingresso della galleria, dotata tra l’altro di un grazioso giardino, il visitatore si lascia così alle spalle il mondo occidentale per immergersi in un’avvincente esplorazione di queste millenarie culture figurative, sempre accompagnato in questo suo viaggio dalle accurate schede tecniche e descrittive di cui Nelumbo ha voluto corredare gli oggetti esposti.

Chi: NELUMBO ASIAN FINE ARTS

Dove: Via Arienti, 1040124 Bologna

Info: Tel. +39 0514128779 Cell. 335433887www.nelumbo.it – info@oltredimore.it welcome@nelumbo.it

Orari: da martedì a sabato, ore 11.30-13.00 – ore 16.30-19.00

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *